logo

Fattorie-didattiche-banner-home

centro-Cia

Logo dimensione-agricoltura home

Notizie Brevi

    Diventare contadino per un giorno nel cuore di Firenze.

    ass-donneincampoIl 29 e 30 novembre a piazza Santa Maria Novella torna "L'Agricoltura va in città"

    Si impara a fare il formaggio e i segreti di un orto 'fai da te' sul balcone di casa

    Aziende agricole di Donne in Campo per un weekend per conoscere e gustare i prodotti agricoli della Toscana

    Diventare contadini per un giorno. Fare il formaggio come un vero casaro, imparare a coltivare l'orto in cassetta e scoprire come mettere il giardino in pentola. Un'esperienza da vivere il 29 e 30 novembre (dalle ore 9.30 al tramonto) a Firenze - in piazza Santa Maria Novella – con la nona edizione de "L'Agricoltura...va in città", la mostra mercato di prodotti agricoli organizzata da Donne in Campo e Cia Toscana, con il patrocinio del Comune di Firenze.

    Agricoltura Toscana: l'ambiente della Vita

    PSR---LAmbiente-della-Vita-Con 350 milioni di euroi ll Programma di Sviluppo Rurale 2007/13 della Regione Toscana ha finanziato progetti basati sulla biodiversità, la tutela delle foreste e del mondo rurale. In questo universo sano per natura il settore agricolo toscano ha raccolto successi, trovato il giusto sistema di sviluppo, ha preservato e valorizzato l'ambiente della vita. www.regione.toscana.it/svilupporurale

    Sanità: «Toscana all'avanguardia ma eliminiamo le liste d'attesa»

    anziani-saluteL'ANP Toscana dopo l'approvazione del Piano Socio Sanitario Regionale

    L'associazione pensionati: «Nostro sistema socio sanitario toscano fra i più avanzati in Italia»

    «Il nostro sistema socio sanitario toscano è fra i più avanzati in Italia. Ma c'è comunque bisogno di migliorare alcuni aspetti, come l'eliminazione delle liste d'attesa». A sottolinearlo è l'Anp Cia Toscana che esprime apprezzamento per l'approvazione del Consiglio Regionale del PISSR (Piano Integrato Socio Sanitario Regionale), perché permette di sviluppare le azioni di attuazione dello stesso secondo una strategia di sistema integrato fra sociale e sanitario e di forte interconnessione fra territori.

    Imu agricola, Agrinsieme: "Onere inaccettabile che viola lo Statuto del contribuente"

    cia-informa"Non si può tener conto solo del criterio altimetrico per definire il tributo che penalizza le imprese agricole a presidio del territorio. Ci si aspetta dal Governo interventi di sostegno e non certo ulteriori aggravi fiscali".

    "La possibile imminente emanazione del decreto del ministero dell'Economia, che rivede l'applicazione dell'Imu nelle zone montane al di sotto dei 600 metri, è inaccettabile. Individua i terreni agricoli da assoggettare al tributo soltanto sulla base del criterio altimetrico dove sono situati i comuni ed arriva a ridosso della scadenza dei termini di pagamento; oltretutto obbliga gli agricoltori a pagare in un'unica soluzione, entro il prossimo 16 dicembre, anziché in due rate come tutti gli altri contribuenti". Lo sottolinea Agrinsieme in relazione al provvedimento in gestazione che eliminerebbe l'esenzione totale in circa duemila comuni.

    Nuovo programma di sviluppo rurale: al via la "partecipazione" sul portale della Regione

    toscana notizieFIRENZE - L'agricoltore e, più in generale, tutti i soggetti protagonisti del mondo rurale, al centro delle azioni del nuovo Programma di Sviluppo Rurale della Regione Toscana. Sarà questo il principio base del PSR 2014/2020 in Toscana. "Il nostro compito – spiega l'assessore all'agricoltura e foreste della Regione, Gianni Salvadori – è quello di far sì che la pubblica amministrazione risponda alle esigenze di sviluppo attraverso una mirata azione di sostegno alle imprese. Tutto ciò in un'ottica di condivisione, sia delle problematiche che dei fabbisogni.

    Campoliberofinoinfondo: il 18 novembre la prima Conferenza economica di Agrinsieme.

    cia-informaDai falsi miti ai veri punti di forza, ripartire per un agroalimentare competitivo

    Il coordinamento tra Cia, Confagricoltura e Alleanza delle cooperative agroalimentari a confronto con sei Ministri del governo italiano.

    Si svolgerà il prossimo 18 novembre a Roma, presso l'Auditorium della Conciliazione a partire dalle ore 10, la prima Conferenza di Agrinsieme dal titolo "#campoliberofinoinfondo. Dai falsi miti ai veri punti di forza: ripartire per un agroalimentare competitivo". Scopo dell'iniziativa è presentare a Governo e Istituzioni la strategia di rilancio per un nuovo modello agroalimentare italiano, un asset con un enorme potenziale di crescita, soprattutto sui mercati internazionali.

    Maltempo: avanti su una vera politica di difesa del territorio, con l'aiuto degli agricoltori

    cia-informaPer la Cia i danni provocati da bombe d'acqua, alluvioni e frane, dimostrano la necessità di agire in maniera organica e puntuale sul problema del dissesto idrogeologico, che in Italia riguarda 6.633 comuni e quasi il 10% della superficie nazionale. Un problema legato a doppio filo all'incuria e al degrado con la cementificazione sfrenata che ha cancellato oltre 2 milioni di ettari di suolo agricolo in vent'anni, 8.000 al mese. Ora c'è bisogno di un cambio di passo puntando sul ruolo essenziale dell'agricoltura per manutenere e presidiare il territorio.

    Bando Servizio Civile

    inac logoLe selezioni per il progetto Traguardi sociali si terranno presso:

    la sede del Patronato Inac Toscana, in Firenze via Jacopo Nardi 41 (tel. 055 23389)

    il giorno 25 novembre con inizio alle ore 11,00 e termine alle ore 17,00

    Al via Di Podere in Podere: un weekend negli agriturismi senesi

    paesaggio-seneseSabato 8 e domenica 9 novembre le dell'agriturismo in tutta la provincia di Siena

    per vivere esperienze gustose

    Turismo Verde-Cia Siena: l'agriturismo è anche un'attività economica molto importante che rappresenta la multifunzionalità della nostra agricoltura

    Un viaggio attraverso gli agriturismi della provincia di Siena, secondo un coinvolgente itinerario fatto di esperienze gustose. E' questa la proposta "Di podere in podere", il weekend dedicato all'agriturismo di Turismo Verde-Cia Siena, in programma in tutta la provincia senese sabato 8 e domenica 9 novembre.

    Altri articoli...

    News da Turismo Verde Toscana

    Confederazione italiana agricoltori Toscana (Cia Toscana) - Via Iacopo Nardi 41 - 50132 Firenze -  PEC: ciatoscana@cia.legalmail.it -  C.F.: 80040970487


    Copyright © 2010 - webmaster - designer : AR-Grafiche di Andrea Raspanti
    Apertura de cuenta bet365.es